La Civiltà del Po
 
Abbazia di San Benedetto San Benedetto Po. Acque, misticismo, lavoro dell’uomo.

Una terra disegnata dal Po e dai numerosi corsi d’acqua minori che in esso confluiscono. Una terra strappata alla furia delle piene dal lavoro di bonifica dell’uomo che ha modificato il corso dei fiumi e trasformato paludi in terre coltivabili. Al centro di questa terra e della sua storia, l’Abbazia Benedettina, cuore pulsante e motore della civiltà del Po dalla sua fondazione, nel 1007, alla sua soppressione, nel 1797. Legato alla dinasta dei Canossa che lo fondarono, nel medioevo fu importantissimo centro di vita religiosa, culturale ed artistica collegato con l’Abbazia di Cluny; in seguito, nel rinascimento, fu elemento cardine della Congregazione Cassinese

 
 
Sabbioneta Sabbioneta. Patrimonio Mondiale UNESCO
La città ideale; l’anima di un uomo

La storia di Vespasiano Gonzaga fu trionfale. Tanto carica di onori e gloria da portare lui e la sua città nell’immortalità.
Non così la vicenda umana, che fu, invece, triste, drammatica e tragica ...

 
 
Il fiume Po

Il Fiume.
Pigro, indolente, a volte colmo d'acqua fino al limite dell'argine, altre ridotto a poco più che un rigagnolo ondivago, sinuoso, tra deserti sabbiosi dai colori smorzati. A volte brillante di colori liquidi, altre grigio come piombo freddo; le sue terre calde sotto il sole a picco che elimina le ombre o gelide nella nebbia che annulla distanze, suoni e colori; dal cielo pieno delle tinte violente del tramonto o in perfetto, lunare, bianconero.

 
 
Mantova, patromonio mondiale dell'Unesco Mantova. Patrimonio mondiale UNESCO

La città dei Gonzaga, la culla dell'enogastronomia rinascimentale ...

 
Lambrusco Luna di Marzo - Home page Il Progetto: Lambrusco mantovano Vino lambrusco mantovano DOC Per degustare la cucina mantovana Il Lambrusco Contatti